Tam, kjer izvirajo studenci, lepa cerkvica stoji, kjer cvetijo žlahtni venci, tam Ulimija leži. (A.M.Slomšek)
Dober sosed je velik zaklad, ki se ga z denarjem kupiti ne da (A.M.Slomšek)
Sedem let moraš na istem kraju ostati, če hočeš ljudi prav spoznati. (A.M.Slomšek)
Lepe cerkve so žive vere očitna priča (A.M:Slomšek)
Zdravje duše in telesa sta si najbližja soseda, kajti pod isto streho prebivata. (A.M.Slomšek)
Ni prav se svojega dela sramovati dokler pošteno človeka preživi (A.M:Slomšek)
Zadovoljnost je polovica življenja (A.M.Slomšek)
Hočeš druge vneti, moraš sam goreti. (A.M.Slomšek)
Lepo je srce, ki se z veselimi veseli in z žalostnimi žaluje (A.M.Slomšek)
Premišljevanje očiščuje,uravnava čustva, vodi dejanja ...(A.M.Slomšek)
Brez Boga ni sreče doma. (A.M.Slomšek)
Olimska Mati, ne zapusti nas, sliši naših prošenj glas.
Bog plačuje po zvestobi, ne po stanu (A.M.Slomšek)
Ne jemlji zdravil od vsake ženske, konjskih zdravil še posebej ne: popra na žganji, mišence ali kaj takega (A.M.Slomšek)
Zoper moč smrti ni rože na vrti. (A.M.Slomšek)
Bog je ustvaril take zeli, da strup nase vlečejo in v boleznih pomagajo.(A.M.Slomšek)
Za vsako bolezen ena rož´ca raste

icino al fiume Sotla, sotto il monte Rudnica, non lontano dalla strada principale che collega la regione di Obsotelje con le altre città in Slovenia e Croazia, si trova un piccolo paese con una grande chiesa e accanto ad essa, un monastero. È noto da lungo tempo agli abitanti locali come Olimje. Ogni anno molti turisti locali e stranieri, che soggiornano presso le Terme Olimia o Rogaška Slatina, nonché escursionisti e pellegrini, vengono a visitare questo posto nelle loro vicinanze dove la chiesa barocca con il monastero lascia una grande impressione su di loro. Il monastero, ora un convento, è abitato e gestito dai Frati Minori Conventuali di s. Francesco d'Assisi. Sono i molti che percepiscono Olimje come un tranquillo rifugio in mezzo ad un mondo sempre più frenetico. I religiosi trovano la pace in preghiera silenziosa davanti al quadro della Madonna, gli amanti della natura stanno seduti sulle panchine al di fuori del monastero e lasciano che la bellezza della natura, la creazione di Dio, parli loro. Quelli con una malattia si fermano tra le erbe medicinali per cercare "il fiorellino giusto". I bambini stanno attorno al bacino e guardano i pesci nuotare. Molti altri si fermano per una chiacchierata con uno dei frati, e spesso è lì che le loro anime trovano un po' di pace.

Benvenuti dai Frati Minori Conventuali d'Olimje!